Partecipa al referendum del 12 e 13 giugno

Partecipazione è democrazia!

Trieste -

Per ribellarti contro lo scippo di democrazia attuato dal Governo
il silenzio complice di molti (da destra a sinistra)

 

Il 12 e il 13 giugno 2011 fai una scelta di classe: VOTA SÌ!

 

  • La privatizzazione dell'acqua colpirà tutte le famiglie a reddito medio e basso e la stessa idea di noi come comunità, in nome della “tenuta dei conti”, cioè i conti delle banche e delle multinazionali.
  • Il legittimo impedimento è l'ennesima arroganza di chi avendo il potere si ritiene al di sopra di tutti e di tutto.
  • Il ritorno al nucleare, nonostante il voto contrario del popolo (referendum del 1987), si propone di distribuire miliardi di euro alla solita cricca nazionale ed europea. A morire di leucemia saranno i nostri figli che vivranno attorno alla centrale. Non dimentichiamoci Chernobyl e Fukushima.


Il PIL – Prodotto Interno Lordo (e il suo aumento) non è la misura del benessere di una società!

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni