Incontro con il nuovo Assessore ai Trasporti

USB incontra il nuovo Assessore ai Trasporti della Provincia di Udine, F. Mattiussi

Udine -

Si è svolto nella mattinata di lunedì 10 ottobre, l’incontro tra l’Assessore provinciale Mattiussi e i Rappresentanti Sindacali Aziendali e Territoriali di U.S.B.
 
L’ incontro, ha consentito ad USB di presentare - anche al nuovo Assessore ai trasporti della Provincia di Udine e ai Dirigenti dell’Area mobilità e sicurezza dei trasporti – Ing.ri S. Chiarandini e P. Amodio - un ampia relazione sulle problematiche che riguardano la sicurezza del servizio, la tutela della salute, il miglioramento delle condizioni di lavoro, il rispetto delle norme legislative e contrattuali all’interno della S.A.F. F.V.G. Spa.
 
I Rappresentanti di U.S.B.:
– a fronte delle precise attribuzioni legislative che impongono alla Provincia, le funzioni di controllo sulla sicurezza del servizio di trasporto pubblico nonché quelle di vigilanza sulla corretta applicazione delle Normative di Legge e contrattuali, relative al trattamento dei lavoratori SAF
 
hanno sollecitato l’Amministrazione Provinciale – a proseguire ed intensificare gli accertamenti e le verifiche, soprattutto in relazione:
 
• al tempo massimo di guida e alle pause obbligatorie durante la guida;
• alle percorrenze e alla velocità dei mezzi pubblici;
• all’utilizzo della carta del conducente e del cronotachigrafo;
• all’utenza che continua a viaggiare in piedi sugli autobus extra urbani;

 
Al termine di un ampio confronto - che si è protratto per circa due ore - l’Assessore Mattiussi, si è impegnato ad approfondire ulteriormente le questioni poste dai Rappresentanti sindacali e ad avviare una verifica con i rappresentanti della S.A.F. Un prossimo incontro con - U.S.B. - è già stato previsto entro la fine del mese di ottobre.
 
U.S.B non può che valutare positivamente l’esito dell’incontro svolto quest’oggi con l’Amministrazione provinciale che ha continuato a dimostrare grande attenzione nei confronti delle problematiche sollevate dai lavoratori e proprio per tale motivo - U.S.B. - si augura di poter sviluppare anche in futuro un rapporto di proficuo confronto, nell’interesse primario dei lavoratori e dell’utenza della Provincia di Udine.

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni