Clientelismo e privilegi in Trieste Trasporti

Sono già iniziate le “grandi manovre” in vista delle prossime elezioni politiche e come al solito in questi periodi, si intensificano le iniziative clientelari che in cambio dei voti elettorali

Trieste -

QUESTI AMMINISTRATORI - che nonostante i provvedimenti della Magistratura e le sanzioni  dell’Ispettorato provinciale del Ministero del Lavoro-continuano a disconoscere ed ignorare le richieste e gli interessi dei lavoratori e dell’utenza, per perseguire esclusivamente la logica del profitto – DEVONO ANDARSENE QUANTO PRIMA.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni