Incontro con vicesindaco e Polizia Municipale

Si è svolto nella mattinata del 27.11.12, l’incontro tra i Coordinatori USB, il Vicesindaco Fabiana Martini e il dott. Jerman della Polizia Municipale

Trieste -

I Coordinatori territoriali e aziendali presenti alla riunione - M. Pincin, G. Zampini e W. Puglia - hanno esposto agli Amministratori comunali, la situazione di estrema difficoltà in cui sono costretti ad operare i conducenti degli autobus della Trieste Trasporti.
In particolare sono state evidenziate le soste selvagge dei mezzi privati che impediscono l’avvicinamento al marciapiede delle fermate e la presenza di autovetture in divieto di sosta, che ostacolano il flusso regolare dei mezzi pubblici.
I Coordinatori USB, per favorire un miglioramento complessivo del servizio di trasporto pubblico, hanno richiesto l’immediata applicazione del Protocollo di intesa - sottoscritto nel 2006 - dal Comune di Trieste e la Trieste Trasporti, che prevede l’utilizzo degli Ausiliari al traffico di Trieste Trasporti, in funzione dissuasiva e repressiva della sosta selvaggia alle fermate e su tutti i percorsi dei mezzi pubblici.

USB ritiene fondamentale ottenere una rapida applicazione del Protocollo, al fine di ottenere:

  • la fluidificazione del traffico cittadino;
  • la riduzione del livello di inquinamento;
  • l’aumento della velocità commerciale dei bus;
  • il contenimento dello stress degli autisti dei bus;
  • l’utilizzo facilitato dei bus da parte dell’utenza più debole.

Gli Amministratori comunali dopo aver preso buona nota di quanto espresso dai Rappresentanti dei lavoratori, si sono impegnati ad avviare uno specifico confronto con la Dirigenza di Trieste Trasporti al fine di valutare la possibilità di un utilizzo dei suoi Ausiliari al traffico.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni