Sasha COLAUTTI: solidarietà da parte della Confederazione dei comitati di Base COBAS FVG

Trieste -

COBAS FVG

Confederazione dei Comitati di Base

 

SOLIDARIETÀ A SASHA COLAUTTI IN LOTTA CONTRO IL PROVVEDIMENTO ANTISINDACALE DELLA WARTSILA

 

Trieste, 8 giugno 2017

La Confederazione dei Comitati di Base COBAS FVG esprime piena solidarietà a Sasha Colautti, che in questi giorni sta subendo un attacco vile ed intimidatorio da parte della Wartsila. Con una lettera consegnatagli ieri al suo rientro da un distacco sindacale, i padroni della fabbrica vorrebbero trasferirlo forzatamente a Taranto, allontanandolo dal suo luogo di lavoro, dalla sua famiglia e dalla sua città. Denunciamo questo atto repressivo, tipico della logica padronale, che pensa di intimorire i lavoratori e ridurli al silenzio, soprattutto quando il loro impegno nel sindacato a difesa dei diritti di chi lavora disturba le logiche del profitto e dello sfruttamento. Siamo a fianco di Sasha che in queste ore, incatenato davanti alla sua fabbrica, sta lottando per i diritti sindacali sul posto di lavoro, rendendo pubblico il sopruso che sta subendo e rivendicando la dignità dei lavoratori, che sempre più spesso nel nostro Paese vengono umiliati con il ricatto della precarietà, dei trasferimenti e del licenziamento.

 

Per i COBAS FVG

Davide Zotti

3494326748

 

per USB Friuli Venezia Giulia
Ferdinando Zebochin