Sono state prorogate le graduatorie educatori supplenti

La mobilitazione e la partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori serve!

Trieste -

SERVIZI EDUCATIVI COMUNE DI TRIESTE: LA REGIONE FVG PROROGA DI UN ANNO LE GRADUATORIE SUPPLENTI IN SCADENZA

LA MOBILITAZIONE PAGA!

 

Ieri, 22 maggio, il Consiglio regionale ha approvato l’emendamento sulla proroga di un anno delle graduatorie supplenti dei servizi educativi comunali, accogliendo, nella tempistica e nei contenuti, la proposta di intervento normativo presentata da USB.

Si tratta di un importante risultato, frutto della caparbietà delle precarie e dei precari, che non hanno ceduto alle sirene dell’attendismo e della rassegnazione e , con il sostegno di USB, si sono mobilitati per salvaguardare, assieme ai propri posti di lavoro, la continuità dei servizi educativi pubblici e per rendere possibile l’avvio di un piano di stabilizzazioni.

Dall’audizione in Regione al blitz in Consiglio regionale della scorsa settimana, le iniziative messe in campo sono state decisive ed hanno centrato l’obiettivo. Il risultato ottenuto parla a tutte le lavoratrici e a tutti i lavoratori: uniti e determinati si può vincere!

La proroga delle graduatorie supplenti in scadenza rappresenta però solo un primo indispensabile passaggio a tutela delle lavoratrici e dei servizi: occorre continuare la mobilitazione per ottenere le stabilizzazioni e concrete garanzie circa un piano di assunzioni per il personale ausiliario precario, di cui ancora non vi è traccia.

Stabilizzare le precarie ed i precari significa consolidare e rilanciare i servizi educativi e scolastici comunali, che devono restare pubblici, di qualità ed accessibili a tutti.

 

 

USB P.I. Comune di Trieste

 

per USB Pubblico Impiego - comune di Trieste
Maria Pellizzari