ELEZIONI RSU COMUNE DI TRIESTE: USB ENTRA E CONQUISTA DUE SEGGI!

Trieste -

USB ringrazia tutti i dipendenti del Comune di Trieste che hanno votato per la nostra lista dandoci la possibilità di eleggere due rappresentanti nella nuova RSU, ottenendo così un grande risultato tenuto anche conto che l’USB non aveva rappresentanti, non aveva distacchi sindacali, non aveva la possibilità di indire assemblee e non ha speso neppure un euro la propaganda elettorale.
Questo risultato è il frutto delle lotte e del percorso di condivisione e di mobilitazione che abbiamo fatto in questi ultimi anni assieme ai dipendenti dell’Area Educazione per difendere i posti di lavoro e la natura pubblica dei servizi educativi del Comune e che ha portato alla recente stabilizzazione di più di duecento colleghi precari. Una partita in cui abbiamo giocato un ruolo strategico, basato sulla partecipazione e il protagonismo delle lavoratrici e dei lavoratori.
È questo modo di intendere e fare sindacato, fondato sulla condivisione e partecipazione, sulla trasparenza, sulla difesa delle categorie più deboli e dei servizi pubblici, sulla convinzione a guardare con realismo ai problemi e al contempo alla assoluta avversione per la difesa dei piccoli privilegi e dei clientelismi, che oggi è stato premiato dal voto di molti elettori.
Un percorso collettivo che come USB continueremo, con rinnovata determinazione, a portare avanti, dentro e fuori la RSU. Per i diritti, per il lavoro, per la tutela delle precarie e dei precari, per i servizi pubblici e per la democrazia nei luoghi di lavoro.

per USB Pubblico Impiego - comune di Trieste
Maria Pellizzari